Frutta e verdura, gli italiani preferiscono la freschezza

Frutta e verdura, gli italiani preferiscono la freschezza
25 Maggio 2016 Antonia Cosentino

La freschezza della frutta e della verdura, per 6 italiani su 10, viene considerata prioritaria. Lo studio del Crea.

Secondo uno studio realizzato dal Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea) il 64% degli italiani intervistati ritiene che la freschezza sia l’elemento prioritario, seguito dalla stagionalità (51,4%) e dal prezzo conveniente (31,7%).

Per “freschezza” si intendono le proprietà sensoriali come aspetto, gusto, odore ed elementi come il luogo di acquisto, le tecnologie di conservazione e trasformazione, il confezionamento. In particolare dallo studio emerge che l’aspetto e il profumo sono i fattori che indicano maggiormente al consumatore la freschezza dei prodotti ortofrutticoli sia nella fase dell’acquisto sia in quella del consumo.

Se si considera il prodotto ortofrutticolo in generale, la freschezza è legata alla tempistica in cui viene consumato, è fresco se è consumato poco dopo la raccolta e al luogo di acquisto al mercato o direttamente dal produttore.

Iscriviti alla newsletter e ricevi il 10% di sconto

ISCRIVITI